Carli: «Saponara? Decideremo a breve se cederlo o meno»

Il ds dell'Empoli: «Il Napoli ha fatto un'offerta, ed anche la Juve e' interessata. Dobbiamo capire cosa fare, perche' non vorremmo perderlo per noncambiare tutto il nostro modo di pensare. Valuteremo insieme al giocatore»

corrieredellosport.it
06/24/2015 19:47
corrieredellosport.it

EMPOLI - "Saponara? Il Napoli ha fatto un'offerta, ed anche la Juve è interessata. Ci prendiamo un po' di tempo per riflettere. Non è solo una questione economica". Riccardo Saponara è l'oggetto del desiderio di molti club, e il ds dell'Empoli Marcello Carli, intervenuto ai microfoni di Radio Marte, fa il punto della situazione riguardo il futuro del centrocampista: "Dobbiamo capire cosa fare perché non vorremmo perderlo: a quel punto dovremmo cambiare tutto il nostro modo di pensare - afferma - Parlerò anche con il procuratore del giocatore: se decidiamo di cederlo, lo faremo senza particolari problemi. Non vogliamo tenere sotto scacco il Napoli, ci mancherebbe altro. Abbiamo un rapporto consolidato con il giocatore, faremo la scelta giusta assieme a lui. La presenza di Sarri a Napoli è molto importante per Saponara, che ha un bel feeling con lui - continua Carli - E' stato determinante per la sua crescita. Mi piacerebbe tenerlo ancora un anno, ma non sono neanche convinto che questo sia il discorso giusto. O lo teniamo liberamente, oppure decidiamo di cederlo per poi decidere con calma. La valutazione di 15 milioni? Sono cifre reali. Il Napoli è interessato e si è comportato perfettamente con Valdifiori, quindi noi dobbiamo rispettare la società azzurra. Non è un problema di soldi, ma di capire cosa vogliamo fare. Se decidiamo che non ci sono più le condizioni di tenerlo, troveremo l’accordo".

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Empoli-Napoli 2-1
2018-19 - Serie A - Napoli-Empoli 5-1

Argomenti correlati