Napoli, Allan ha firmato. Contattato Tonelli

Accordo di 4 anni, il brasiliano atteso in ritiro

corrieredellosport.it
07/16/2015 08:11
corrieredellosport.it

NAPOLI - Allan è un giocatore del Napoli: contratto firmato e valigia già pronta. Destinazione, Dimaro: magari già oggi, al massimo domani, dipende tutto dalla definizione del triangolo con i Pozzo. Il nodo: Britos andrà al Watford, d'accordo, mentre Zapata non ha ancora sciolto la sua riserva in merito ai due anni di prestito all'Udinese ed eventualmente De Laurentiis dovrà aumentare il conguaglio. Questione di ore; e in ogni caso sarà un successo. Chiusa per benino la storia del centrocampo, continua invece il lavoro sulla difesa: e la novità di giornata, sebbene il personaggio sia molto noto a Sarri, è un contatto con l'Empoli per Lorenzo Tonelli.


L'ATTESA - E allora, la scossa. Forte e decisa proveniente da Udine: Allan è del Napoli, ufficiosamente ma con tutti i crismi. Autografi compresi: il mediano carioca, 24 anni e la responsabilità di garantire equilibrio e copertura al centrocampo azzurro, ha firmato il contratto che lo legherà al Napoli per quattro anni (più uno) e poi ha atteso invano per tutta la giornata una telefonata che lo liberasse e una macchina che lo portasse a Dimaro. Già, il brasiliano s'aspettava di raggiungere il ritiro del Napoli già ieri, ma invece l'unica comunicazione è stata di limitarsi a un po' di lavoro differenziato.


IL NODO - Tutto normale, comunque: Allan scalpita, è comprensibile e legittimo, ma prima di avere il via libera, De Laurentiis e i Pozzo devono definire anche la fase burocratica. Che, allo stato attuale, prevede: il trasferimento di Miguel Angel Britos al Watford, in Premier, e un cash. Un conguaglio che oscilla tra i 12 e i 15 milioni di euro: tutto dipende da Duvan Zapata, promesso all'Udinese in prestito biennale ma tentato prima dalla Samp e ora dal Sassuolo (proprietario del cartellino di Sime Vrsaljko, altro obiettivo azzurro). Se l'attaccante colombiano accetterà la destinazione allora il conguaglio diminuirà, altrimenti l'affare sarà chiuso a cifre più elevate. La sostanza, comunque, non cambia: Allan giocherà in azzurro e già oggi potrebbe raggiungere Dimaro.

Argomenti correlati

Altre Notizie