Napoli, Allan a Dimaro. El Kaddouri per Vrsaljko

L'offerta azzurra: cash e il cartellino dell'attaccante per l'esterno croato che puo raggiungere Sarri. Inler, riecco il Watford

corrieredellosport.it
07/21/2015 08:44
corrieredellosport.it

ROMA - L'asse Napoli-Udinese non finisce mai. E così, quando ormai l'operazione-Allan sembrava definita in tutti i suoi elementi e in tutte le condizioni del caso, a sorpresa è rispuntato il jolly: il trasferimento di Gokhan Inler al Watford si è riaperto all'improvviso. Ore calde, caldissime per il passaggio del capitano della Nazionale svizzera in Premier; e lo stesso vale per la questione legata a Sime Vrsaljko: il Napoli ha cominciato la settimana con un pressing asfissiante sul Sassuolo, e nel frattempo è stata offerta anche una nuova chiave per provare ad aprire la porta: Omar El Kaddouri. Ancora in stand-by la querelle Astori: sul giocatore, ora, è in agguato anche la Fiorentina.


LA SORPRESA. E allora, la storia infinita. E il grande giro che, dopo lo stop iniziale, ha ritirato dentro anche il terzo uomo. Anzi, il quarto: Allan (24), che oggi a Dimaro ruberà la scena; Zapata (24) e Britos (30), che hanno raggiunto ieri Udine per legarsi rispettivamente ai bianconeri e al Watford; e poi Inler (31). Gokhan detto Gogi. Il centrocampista che all'alba della trattativa aveva declinato l'invito dei Pozzo a far compagnia al suo amico uruguaiano in Premier, e che per un po' di giorni è rimasto in attesa di capire quanto concrete fossero le piste tedesche e turche. Tante proposte, con i soliti Galatasaray e Besiktas a far da capofila e a dare vita all'ennesimo derby di Istanbul. All'improvviso, però, di nuovo il Watford: e vuoi vedere che tra i due litiganti la spunteranno i Pozzo?


LE RIFLESSIONI. Allan a parte, il Napoli è tornato a farsi vivo con prepotenza anche per Vrsaljko (23), l'esterno destro croato che Sarri ha individuato come prima scelta della sua lista: e oltre al cash, il club azzurro ha offerto al Sassuolo anche il cartellino di El Kaddouri (24). Un giocatore che piace, altroché, e che dunque potrebbe sbloccare la trattativa: il fatto, però, è che il Sassuolo non ha certo problemi economici, anzi, e dunque la valutazione e la scelta sono squisitamente di natura tecnica. Il club emiliano, insomma, riflette: consapevole dell'offerta del Napoli e anche della volontà di Vrsaljko, fortemente tentato da un'avventura prestigiosa. E parallelamente riflette anche l'Empoli: sebbene se ne parli meno, il tecnico azzurro continua a spingere per avere Riccardo Saponara (23). Allerta altissima.

Argomenti correlati

Altre Notizie