Calciomercato Napoli, De Laurentiis: Barba e Grassi mi piacciono. Maksimovic? A 20 milioni...

Il presidente azzurro parla di mercato dopo il successo sul Sassuolo e lancia una proposta al Torino per il difensore serbo

corrieredellosport.it
01/16/2016 23:53
corrieredellosport.it

NAPOLI - "Una vittoria importante che ci permette di allungare sull'Inter e arrivata contro una squadra che sulla carta era inferiore ma ha dato tutto". Così il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis al termine della partita vinta contro il Sassuolo. "Certe partite - ha aggiunto - possono diventare molto complicate come quella di stasera dopo un errore di un giocatore che ci può stare". Sulla lotta scudetto De Laurentiis ha detto che: "Il primo avversario è la Juventus. L'Inter deve ancora crescere come società, la Juve è più consolidata e ha fatto grandi investimenti".


LA CLASSIFICA - "Siamo a quattro punti dall’Inter e questo è importante, speriamo che domani l’Udinese del mio amico Pozzo riesca a fermare al Juventus. Temo la Juve perché ha più costanza, che poi negli ultimi anni è stata la rivale del Napoli. Le sfide con i bianconeri sono sempre state le più sentite".


MERCATO - "Barba? Mi piace. Questo mercato è difficile, magari può essere utile qualcuno giovane che già conosce il campionato italiano rispetot a uno che viene da fuori. Non siamo corti - continua - abbiamo i cambi in panchina ,ma ho detto che sono disponibile a intervenire prendendo anche più di un giocatore se troviamo qualcuno giovane funzionale a questo progetto e al futuro. Mi piace anche Grassi, ma me ne piacciono tanti altri. Maksimovic? Mi sono già stancato in estate: se un giocatore che vale 10 milioni e il club ne chiede 25 e noi arriviamo anche ad offrire 18... Non possiamo starci a cifre folli. Se il Torino ci dicesse che si può fare a 20 milioni allora ne potremmo ragionare". Poi un passaggio su Higuain: "Quanto vale? Io ho messo una clausola rescissoria e mi pare di non aver esagerato".

Argomenti correlati

Altre Notizie