Calciomercato, Chalobah lascia il Napoli: «E' un giorno triste»

Il centrocampista in prestito dal Chelsea: E' un giorno triste per me dovendo lasciare tutti i miei compagni di squadra e una magnifica citta' dopo 8 mesi

corrieredellosport.it
05/16/2016 15:01
corrieredellosport.it

NAPOLI - Nove presenze e un gol in Europa League. Si chiude così l'avventura al Napoli di Chalobah, ormai prossimo a fare rientro al Chelsea per fine prestito: "È un giorno triste per me dovendo lasciare tutti i miei compagni di squadra e una magnifica città dopo 8 mesi di lavoro assieme - ha scritto il centrocampista sulla sua pagina ufficiale di Facebook - Un anno fatto di ricordi belli e brutti ,ma che durante il quale fortunatamente per me sono stato circondato da un gruppo di amici che sono stati come una famiglia,e da una città che mi ha fatto sentire parte di sé e della propria cultura".


I RINGRAZIAMENTI - "Ho lasciato amici che mi rimarranno per sempre. Una società e una città che rimarranno sempre nel mio cuore. Grazie a tutti coloro che hanno fatto si che Napoli diventasse la mia città e buona fortuna per la prossima stagione calcistica #forzanapolisempre". 

Argomenti correlati