Calciomercato Napoli, le mani su Vrsaljko 

Dopo l'arrivo di Tonelli stretta sull'esterno del Sassuolo

corrieredellosport.it
05/25/2016 09:15
corrieredellosport.it

NAPOLI - Chiamasi blitz: che è un’azione rapida e improvvisa, per raggiungere un obiettivo. E’ (anche) un tiro mancino, però stavolta pende di più a destra, la corsia su cui ama lasciarsi andare Sime Vrsaljko (24), il colpo a sorpresa che De Laurentiis operativamente sistema nel giorno del suo compleanno, per farsi un regalo da una ventina di milioni di euro. Il Napoli ha detto sì a se stesso, dopo aver corteggiato - e in che modo - l’esterno croato: nel programma di rafforzamento, c’è un posto (laterale) da occupare, per arricchirsi di ulteriore energia e di ecletticità e Vrsaljko rientra nella categoria degli effetti speciali.


SI PROCEDE - E allora, si può procedere con i dettagli, sapendo di avere alle spalle qualche opzione morale, e tra uomini di calcio, ma con princìpi, solo un ribaltone imprevedibile potrebbe stravolgere un copione scritto - sostanzialmente - lunedì sera, però definito ieri e in attesa di essere certificato nei prossimi giorni. Vrsaljko è vicinissimo al Napoli, si lascia il legittimo dubbio semplicemente perché il mercato ha le sue bizze ed i suoi ritmi incontrollabili, e val la pena tenere spalancata una via di fuga, in caso di «sommosse». Ma c’è la soddisfazione generale: sarà contento il Sassuolo, lo è altrettanto il Napoli e dell’evoluzione sono stati informati (chiaramente) il calciatore ed il suo procuratore, Giuseppe Riso, che dovrà procedere per l’ultimo atto, quello della firma.

Argomenti correlati