Calciomercato De Laurentiis: pugno duro per il Napoli

Da lunedì a Dimaro, il presidente intende affrontare subito il club degli scontenti

corrieredellosport.it
07/14/2016 09:06
corrieredellosport.it

DIMARO FOLGARIDA (Trento) - Lunedì pomeriggio il presidente Aurelio de Laurentiis atterrerà, proveniente direttamente da Milano in elicottero, qui a Dimaro. Sicuramente in tempo utile per assistere all’amichevole d’esordio (ore 18, contro i dilettanti dell’Aunane) del sesto ritiro in Trentino. Il numero 1 azzurro sarà reduce dall’assemblea di Lega di Serie A e spera portare con sè, oppure precedere di qualche giorno un acquisto importante. In giornata dovrebbero giungere anche Hamsik e Hysaj, Insigne è atteso entro il 20 mentre Higuain dovrebbe presentarsi nel successivo week-end.


PUGNO DURO - Non è un caso che De Laurentiis arrivi all’inizio della prossima settimana. Dopo essere stato impegnato a Ischia per il festival internazionale del cinema, il presidente azzurro intende affrontare subito il club degli scontenti. Sono almeno 5 (Higuain, Hamsik, Koulibaly, Hysaj e Valdifiori) i giocatori che hanno manifestato direttamente (o per interposta persona) insofferenze soprattutto di carattere economico relative all’adeguamento dell’ingaggio. De Laurentiis ricorderà a tutti gli obblighi contrattuali sui quali non transige. A maggior ragione considerato il fatto che, quando un calciatore è reduce da una stagione negativa, il suo ingaggio non viene penalizzato. In questo senso vanno dosate meglio certe esternazioni.

Argomenti correlati