Calciomercato Napoli, pronto l'aumento per Higuain: da 6 a 8 milioni

Il presidente De Laurentiis disposto ad un ritocco dell'ingaggio per il Pipita con abbassamento della clausola rescissoria

corrieredellosport.it
07/16/2016 09:10
corrieredellosport.it

DIMARO-FOLGARIDA (Trento) - La strategia già studiata da tempo da Aurelio De Laurentiis per convincere Gonzalo Higuain a restare per almeno un anno ancora a Napoli prevede un sensibile ritocco dell’attuale ingaggio di 6 milioni di euro. Il presidente ha intenzione di proporre, già la prossima settimana quando dovrebbe incontrare il Pipita in ritiro qui a Dimaro, un sensibile aumento (30 per cento) che farebbe lievitare il suo stipendio netto a 8 milioni di euro. Oltre a questa concessione, il numero 1 azzurro è pronto a ridurre più della metà la clausola rescissoria (senza limitazioni temporali) limitandola a 40 milioni di euro con la scadenza dell’attuale accordo fissata sempre al 30 giugno 2018. Higuain potrebbe così andare a trattare con un suo eventuale nuovo estimatore partendo da una base di ingaggio ancora più importante per modulare quello che dovrebbe diventare (a 29 anni) uno degli ultimi contratti “monstre” della sua carriera.

Argomenti correlati