Calciomercato Higuain, un silenzio che scuote il Napoli. E la Juventus aspetta

Lunedì deve presentarsi in ritiro: nessuna risposta dopo i messaggi di De Laurentiis. I tifosi si dividono

corrieredellosport.it
07/22/2016 09:07
corrieredellosport.it

DIMARO-FOLGARIDA - E’ un silenzio assordante, il rumore del vuoto che s’avverte intorno: e mentre l’eco della provocazione fa il giro del Mondo, perché ormai non ci sono frontiere, Higuain resta avvolto in se stesso, arroccato in una dimensione che sa d’isolamento graditissimo. E’ una scelta, è una tendenza, perché a “el Pipita” viene più facile esprimersi in sedici metri che dinnanzi a taccuini e microfoni, e però stavolta c’è una «sollecitazione diretta», c’è una mozione d’affetto, c’è innanzitutto l’ipotesi d’accusa «d’alto tradimento» se il pallone dovesse rotolare all'incontrario e trascinarlo non soltanto lontano dal San Paolo ma in direzione Juventus Stadium. «Per andar via, con il pagamento della clausola, servirà il suo consenso. E se Higuain dovesse andare a Torino, sarebbe come tradire se stesso: lui che cantava con i tifosi del Napoli sotto la curva la canzone dell’innamoramento, appena qualche mese dopo sceglie di andare a giocare con addosso la maglia della avversaria storica».

10maggio87 TV

2019-20 - Serie A - Juventus-Napoli 4-3
2018-19 - Serie A - Napoli-Juventus 1-2

Argomenti correlati