Juventus, agente Higuain: «E' De Laurentiis il grande attore»

Il fratello dell'argentino: «Gonzalo ha sempre difeso la maglia del Napoli, il problema è il modo di pensare del presidente»

corrieredellosport.it
08/02/2016 12:43
corrieredellosport.it

ROMA - "De Laurentiis ha detto che Gonzalo non era un grande attore. Secondo me il grande attore è lui". Così Nicolas Higuain, fratello e agente di Gonzalo, torna sul passaggio dell'attaccante argentino dal Napoli alla Juventus. Il procuratore attacca De Laurentiis: "Napoli è molto grande - ha spiegato a Sportitalia - abbiamo buoni rapporti con la città. Abbiamo solo discusso con la società. Noi abbiamo un'idea e sappiamo che molti napoletani hanno capito che il problema non è né la città né la tifoseria, il problema è il modo di pensare del presidente. De Laurentiis ha detto che Gonzalo non è un grande attore, invece secondo me il presidente lo è, perché nonostante tutto credo sia stato molto felice di aver ricevuto 90 milioni dalla Juventus. Gonzalo ha difeso sempre con onore la maglia. Mio fratello ha fatto una scelta globale, per come lavora e per la serietà del club".


JUVE, NUOVA SFIDA - L'agente continua: "Per Gonzalo la Juve è una sfida, perché ora c'è la responsabilità di lottare per lo scudetto e per la Champions. Si sta trovando bene, i compagni lo hanno accolto al meglio. Niente di strano, anche lo staff ed il presidente lo hanno accolto bene. La Juve è l'unica squadra che si è messa d'accordo velocemente col Napoli. Ogni persona, in questo gioco, difende i propri interessi".

Argomenti correlati