Napoli, Giaccherini in uscita. Il Bologna ci prova

Il jolly nel mirino degli emiliani, ma De Laurentiis parte da una richiesta di 3 milioni

corrieredellosport.it
12/27/2016 18:50
corrieredellosport.it

NAPOLI - Finora l'avventura alla corte di Maurizio Sarri non è certo andata come sperava e si aspettava, tanto che tra i nomi dei possibili partenti dal Napoli c'è ora anche il suo. Parliamo di Emanuele Giaccherini, 31enne jolly che gli azzurri avevano prelevato in estate dal Sunderland dopo le ottime prove con l'Italia di Antonio Conte nell'ultimo Europeo.

E il primo club a bussare alla porta di Aurelio De Laurentiis è stato il Bologna, che dal Sunderland lo aveva preso in prestito nella seconda parte della stagione passata e ora sogna di riportarlo in rossoblù dopo averne apprezzato le doti umane e tecniche messe in mostra agli ordini di Roberto Donadoni nella corsa poi culminata con la salvezza. Il Napoli è ovviamente disposto a trattare ma parte da una richiesta di tre milioni di euro per liberarsi di un giocatore che ha comunque collezionato solamente 10 presenze (2 in Champions League) rimanendo in campo per un totale di 136'.

Argomenti correlati