Sirigu-Napoli, l'agente: «Sarebbe un'idea positiva»

«Vederlo in panchina è un crimine» dice Carlo Pallavicino, procuratore del portiere del Siviglia, ex titolare del Psg prima d'essere accantonato da Blanc

corrieredellosport.it
01/03/2017 20:09
corrieredellosport.it

ROMA - Salvatore Sirigu al Napoli? "Sarebbe un'idea positiva per il calcio italiano". Parola del suo procuratore, Carlo Pallavicino, che in un'intervista a Radio CRC ha commentato l'attuale situazione del suo assistito, riserva nel Siviglia di Jorge Sanpaoli: "Vederlo in panchina è un crimine. In Italia ci sono tanti portieri stranieri che non valgono lui - ha aggiunto, nominando come più forti di tutti solo Buffon e Donnarumma -. Si tratta di uno dei migliori portieri italiani, ha sempre fatto bene a Parigi e dimostrato costanza e grande abnegazione".


FUTURO - "Spero possa tornare presto", ha dichiarato l'agente, ricordando come Sirigu sia stato uno dei migliori per rendimento nei suoi anni al Psg, prima di essere messo da parte da Blanc: "Per anni è stato votato miglior portiere in Ligue 1". E si parlasse di Napoli? Pallavicino ci spera: "Il trasferimento a Napoli sarebbe un'idea positiva per il calcio italiano e anche per la Nazionale".

Argomenti correlati