Insigne rinnova: al Napoli fino al 2022

Trovata l'intesa con De Laurentiis: guadagnerà 4,5 milioni all'anno

corrieredellosport.it
04/14/2017 23:00
corrieredellosport.it

CASTEL VOLTURNO - Lorenzo Insigne altri cinque anni con il Napoli. Gli agenti del fantasista hanno praticamente trovato l’accordo con il presidente De Laurentiis per il rinnovo del contratto: il numero 24 si legherà al club fino al 2022. Un’intesa arrivata dopo lunghi mesi di trattative in un incontro a Roma, dove erano presenti anche Chiavelli, Giuntoli e il papà del giocatore: manca solo la firma, ma ormai sembra solo una formalità. Insigne resterà al Napoli fino a 31 anni: guadagnerà circa 4,5 milioni a stagione ed è pronto a diventare una bandiera. Il Napoli si è messo d’anticipo (l’attuale accordo scadeva fra due anni) con l’intenzione evidente di consegnare a Lorenzo il Magnifico le chiavi della storia azzurra. 

STAGIONE D'ORO - Il rinnovo del contratto arriva in un momento d’oro per Insigne, che sta vivendo una stagione straordinaria sotto tutti i punti di vista. Con la doppietta realizzata domenica scorsa alla Lazio è arrivato a 14 gol in questo campionato, suo nuovo record in Serie A. Ne aveva fatti 12 l’anno scorso e ora punta ai 18 realizzati in Serie B col Pescara di Zeman. In tutto i gol stagionali sono 16 (ne vanno aggiunti uno in Coppa Italia e un altro in Champions, al Bernabeu) e anche questo è un record, visto che l’anno scorso si era fermato a 13. 

Argomenti correlati