Nedved: «C'era l'accordo Juventus-Napoli ma Hamsik rifiutò»

Il vicepresidente del club bianconero svela il retroscena di mercato: «Con noi avrebbe potuto vincere il Pallone d'Oro o lo scudetto ma la sua scelta è da rispettare»

corrieredellosport.it
06/05/2017 15:10
corrieredellosport.it

ROMA - Marek Hamsik avrebbe detto no alla Juventus. La clamorosa rivelazione di mercato è del vicepresidente del club bianconero Pavel Nedved: «Avevamo trovato l’accordo con il Napoli circa due anni fa, ma lui è il capitano ed è anche l’idolo della tifoseria partenopea e per questo motivo decise di non venire da noi», spiega ai microfoni di TV Digi Sport.


IDOLO DEI TIFOSI - Parole che hanno subito fatto il giro del web e aumentato, se possibile, la stima dei tifosi azzurri verso il loro capitano: «Credo che chiuderà la carriera a Napoli. E’ pronto ad affiancare Maradona, diventerà un idolo gigantesco per i napoletani. Posso capirlo, ma penso che se fosse arrivato qui da noi avrebbe avuto la possibilità di vincere il Pallone d’Oro o lo scudetto. La sua carriera, comunque, resta fantastica e la sua scelta è da rispettare», conclude Nedved.

Argomenti correlati