Liverpool su Koulibaly. L'agente: Resta a Napoli

Bruno Satin, procuratore del difensore: «Relazione sana e chiara con il club». Dall'Inghilterra: i Reds rifiutano 12 milioni offerti dal Napoli per Alberto Moreno

corrieredellosport.it
06/22/2017 12:37
corrieredellosport.it

ROMA - «Koulibaly al Liverpool? Tutti i giocatori importanti possono avere delle richieste, ma si dicono anche tante cavolate. In questo momento Kalidou è un giocatore importante del Napoli, è un giocatore del club azzurro. Nel calcio moderno i calciatori a volte cambiano squadra perché c’è un cambio di politica societaria, di allenatore, di situazioni economiche per cui alcune situazioni giustificano la scelta dei calciatori, ma non parlo di Koulibaly. Di tutti i potenziali movimenti di mercato di cui si parla, se ne verificano solo il 10%. C’è una relazione sana e chiara col Napoli». Così Bruno Satin, procuratore del difensore, a Radio Crc.


«Parlo sempre con le società non solo di Koulibaly, viaggio sempre, parlo tante lingue e faccio il mio lavoro. Siamo in tempo di mercato ed è ovvio che i grandi club cercano grandi giocatori e ne individuano quelli in grado di poter giocare nella loro squadra, ma Kalidou è un giocatore del Napoli, punto e basta. Questo Napoli non ha solo Kalidou come grande giocatore per cui anche gli altri hanno sollecitazioni».


«NAPOLI SU ALBERTO MORENO, IL LIVERPOOL RIFIUTA» - Intanto dall'Inghilterra arriva un'indiscrezione di mercato che riguarda proprio il club di De Laurentiis e il Liverpool: i Reds avrebbero rifiutato un'offerta da dodici milioni di euro del Napoli per Alberto Moreno, terzino sinistro arrivato nel 2014 a Anfield Road dal Siviglia per quindici milioni, chiuso da Milner e in cerca di spazio.

 

Argomenti correlati