Napoli, l'agente di Mario Rui: «Questione di ore. Potrà essere titolare»

Mario Giuffredi ha dichiarato che la trattativa è quasi chiusa e che nel giro di poche ore potrebbe chiudersi. Ha poi confermato che il portoghese arriva per giocarsi la maglia da titolare

corrieredellosport.it
07/05/2017 14:14
corrieredellosport.it

NAPOLI - Il procuratore di Mario Rui, Mario Giuffredi, ha parlato ai microfoni di Marte Sport Live: «La distanza tra Napoli e Roma per Mario Rui è minima, è talmente bassa che si potrebbe chiudere nel giro di qualche ora. C'è bisogno di un ultimo passo per definire la trattativa».


TITOLARE - Giuffredi ha poi commentato i dubbi che alcuni tifosi napoletani avanzano sulla qualità e sul fisico del terzino: «Mario Rui arriverà e darà una risposta a tutti gli scettici dimostrando che potrà essere titolare in questo Napoli fugando pure le perplessità di qualcuno sulla sua struttura fisica. Farà sicuramente bene sulla fascia sinistra. Non lo vuole solo Sarri, Giuntoli e De Laurentiis già lo seguono da un paio d'anni».


SEPE
 E GRASSI- Infine, un commento sulla situazione di Sepe e Grassi: «La posizione di Sepe è legata a quella di Reina. Quando sarà definita la questione di Pepe, parleremo di Sepe che sarebbe contento  di restare a Napoli come secondo. Il suo obiettivo è giocare in maglia azzurra. Grassi? Andrà via in prestito, il centrocampo del Napoli è uno dei migliori d'Italia. Il Chievo è una delle squadre interessate».

Argomenti correlati