Insigne, Raiola: «Consigliato al Barcellona dopo Neymar? Non ricordo...»

L'agente fa sapere di non avere anche la procura di Lorenzo: «Spero di lavorarci in futuro». E poi su Donnarumma: «Milan aveva promesso la fascia di capitano»

corrieredellosport.it
08/26/2017 08:14
corrieredellosport.it
ROMA - Mino Raiola ha parlato a Rai Sport, commentando le indiscrezioni di Mundo Deportivo secondo l'agente avrebbe offerto Lorenzo Insigne al Barcellona nelle scorse settimane: «Non ricordo di averlo consigliato, se l’ho consigliato sicuramente è un buon profilo. Ideale per sostituire Neymar? Per me è un grande calciatore, ma non ricordo di averlo consigliato così apertamente, quello che dico a Bartomeu però lo tengo per me». Raiola ha ricordato peraltro di non avere ancora la procura del talento del Napoli: «Lorenzo ha un procuratore e bisogna rispettare per il momento questa cosa, con Roberto già stiamo lavorando attivamente. Speriamo nel futuro di lavorare anche con Lorenzo, adesso dobbiamo aspettare una procura in atto e vediamo come si può risolvere questa situazione».

Argomenti correlati