Napoli, il mercato è sempre vivo: ecco i magnifici 4 nel mirino di Giuntoli

Rulli, Berardi, Chiesa e Castillejo sono i nomi sul taccuino dei partenopei

corrieredellosport.it
09/04/2017 08:27
corrieredellosport.it

ROMA - Il mercato è finito giovedì, praticamente una manciata di giorni fa, però il Napoli ha dimostrato di avere già le idee molto chiare anche nelle ultime ore: con l’assalto a Berardi e l’acquisto di Inglese è inequivocabilmente cominciata la programmazione del futuro. Proprio così. L’attacco, come spesso accade, è finito in prima linea, ha strappato la copertina, e se i giocatori di Sassuolo e Chievo hanno riempito i tavoli delle trattative last minute, c’è un altro talento che piace da matti e che soltanto un paio di mesi fa a un certo punto ha assunto addirittura i contorni di Mister X: Chiesa junior. Lui, ma non solo: mirino sulla porta, e dunque su Rulli, e poi sulle fasce, dove Castillejo è una pista mai abbandonata.


IN GRANDE. E allora, il merIl mercato si è appena concluso ma il Napoli sta già lavorando sodo per costruire la squadra del futuro: Rulli, Berardi, Chiesa jr e Castillejo i nomi sul taccuino di Giuntoli. Denis Suarez vuole rimanere al Barça cato che verrà. E sebbene pare quasi assurdo riaprire un capitolo che a tratti appassiona e ad altri snerva, e che di certo non piace a Sarri per sua stessa ammissione, è impossibile non tuffarsi già nel disegno dei piani futuri. Il Napoli, del resto, corre, corre velocissimo come tutti i club che sanno pensare in grande, e dunque considerando le esigenze o soltanto la normalità di chi è abituato a guardare oltre, è consequenziale la confezione di una lista di desideri. Di idee o magari obiettivi veri e propri. Comunque di giocatori funzionali al domani e, chissà, anche al presente. Tipo Inglese: è stato acquistato per il 2018, sì, ma l’attaccante del Chievo potrebbe già essere chiamato a casa azzurri a gennaio.

Argomenti correlati