Dal Brasile: «Il Napoli su Jô del Corinthians»

L'attaccante ha segnato 13 gol in 20 partite nel Brasilerao: De Laurentiis sarebbe pronto a raddoppiargli lo stipendio

corrieredellosport.it
10/08/2017 16:49
corrieredellosport.it

ROMA - Inglese? No, brasiliano. Guadagna poco più di un milione di euro all'anno e il Napoli è disposto a raddoppiargli lo stipendio. Secondo Jorge Nicola, giornalista dell'Espn Brasile e di Yahoo Sports, il club di De Laurentiis tarebbe cercando João Alves de Assis Silva, meglio conosciuto come , attaccante che a marzo compirà 31 anni con un passato tra Manchester City, Everton, Cska e Galatasaray. Dopo un passaggio negli Emirati e un altro in Cina allo Jiangsu Suning, l'attaccante è tornato in Brasile: ora gioca nel Corinthians capolista del Brasilerao e in 20 partite ha segnato 13 reti, una in meno del capocannoniere del torneo, Henrique (Fluminense). 

Ai media locali ha detto che non sa cosa farà a gennaio. Sincero e realista, Jô: il suo club è in crisi finanziaria e dovrà cedere qualche pezzo pregiato. Il suo contratto è in scadenza il 31 dicembre del 2019, la valutazione si aggira attorno ai 2 milioni di euro. Sarà il brasiliano con 20 presenze e 5 gol nella Seleçao il centravanti di scorta del Napoli di Sarri?

Argomenti correlati