Calciomercato, l'agente di Criscito: «Il Napoli non mi ha chiamato»

Il procuratore Andrea D'Amico: «Borriello? Non può lasciare la Spal, ma non ci sono problemi con la società»

corrieredellosport.it
12/14/2017 19:01
corrieredellosport.it

NAPOLI - Andrea D'Amico, procuratore tra gli altri di Criscito e Borriello, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc, nella trasmissione “Si gonfia la rete”. "Giovinco è felice al Toronto - ha spiegato l'agente, parlando degli ultimi movimenti di mercato - lui non vuole tornare in Italia e non ci passa più nemmeno le vacanze. I nostri stadi e i nostri campi di allenamento sono indietro anni luce rispetto a tantissimi Paesi, Canada compreso". Diverso il discorso su Criscito: "Va a scadenza a giugno con lo Zenit. Se qualcuno lo vuole, mi chiama. Il Napoli? No, non mi ha chiamato". Chiusura su Borriello: "Non può lasciare la Spal a gennaio perché ha già giocato in 2 squadre, ma non ci sono problemi con la società. Marco vive in maniera davvero intensa la sua professione e questo gli fa onore".

10maggio87 TV

Presentazione 10maggio87.it
Il primo scudetto - 10maggio87.it

Argomenti correlati