Inglese: «Napoli? Per ora penso al Chievo, poi si vedrà»

L'attaccante tra i marcatori del match con il Bologna: «Voglio chiudere un anno bellissimo»

corrieredellosport.it
12/22/2017 21:42
corrieredellosport.it

ROMA - Roberto Inglese è andato a segno nella rocambolesca sconfitta al Bentegodi con il Bologna. Il centravanti del Chievo, promesso sposo del Napoli, chissà se già da gennaio, commenta così: «Devo pensare al Chievo, devo tenere la testa qui, in futuro vedremo manca ancora una partita per chiudere un anno bellissimo e ce la voglio mettere tutta».

E sul match perso oggi, spiega: «Come ci capita spesso ultimamente siamo andati in svantaggio, l'abbiamo rimessa in piedi due volte, dovevamo rimanere più lucidi ma nel calcio certi episodi possono capitare. Mi spiace perché mi sarebbe piaciuto se questo mio gol avesse portato punti, ma ultimamente non ci gira benissimo. Ora dobbiamo ricompattarci e affrontare la trasferta di Benevento con la testa giusta».

Argomenti correlati