Napoli, De Laurentiis: «Cerco il nuovo Callejon»

Il presidente: «Da lunedì tutti noi saremo al lavoro completamente per la squadra. Ma va detto che non ci siamo mai fermati»

corrieredellosport.it
01/06/2018 17:00
corrieredellosport.it

ROMA - Da Verdi a Verdone: perché è così che ora va la vita di Aurelio De Laurentiis, assorbito dal calcio e dal cinema a corrente alternata, un po’ il campo («e certo che sono al San Paolo, oggi») e un po’ sul set («questa è il quattordicesimo film che faccio con Carlo e pure stavolta, con una storia originalissima e moderna, abbiamo attraversato i suoi luoghi»), con l’adrenalina che fa da compagnia, mentre sta per cominciare Napoli-Verona, proprio prima che irrompa nelle sale «Benedetta Follia». 

CAST - Da Verdone a Verdi, mentre al Savoy di Roma sfilano anche Ilenia Pastorelli e Maria Pia Calzone, e il calcio (apparentemente) resta al di qua della macchina da presa, che invece De Laurentiis sta per scaldare: «Da lunedì saremo al lavoro, completamente, per il Napoli»: perché c’è un cast, probabilmente, da completare, andando a cercare un attore che riesca a recitare secondo il copione di Maurizio Sarri. «Ma va detto che non ci siamo mai fermati».

Argomenti correlati