Bologna, confronto tra Donadoni e i tifosi per l'addio di Verdi

Alcuni sostenitori del club rossoblù presenti a Casteldebole alla ripresa degli allenamenti hanno discusso con il tecnico per la cessione dell'attaccante al Napoli

corrieredellosport.it
01/14/2018 22:10
corrieredellosport.it

BOLOGNA - I tifosi del Bologna non sono certo contenti della cessione di Verdi al Napoli. Alla ripresa degli allenamenti a Casteldebole dopo la sosta invernale, Donadoni ha avuto un confronto inizialmente acceso - postato su Facebook da Ètvrete7 - con alcuni tifosi che protestavano per l'addio dell'attaccante, che tra l'altro si stava regolarmente allenando.


Donadoni ha invitato i tifosi a moderare i toni. «Cerca di capire, ogni volta partono i migliori...si fa fatica», ha detto qualcuno. Donadoni ha replicato: «Secondo voi io non vorrei allenare Cristiano Ronaldo, Benzema o qualcun'altro così». Alla fine gli animi si sono rasserenati e sono partiti anche applausi di incoraggiamento per il tecnico e la squadra. Al termine dell'allenamento, Verdi si è intrattenuto con i tifosi per scattare selfie e firmare autografi.
.

Argomenti correlati