Asta De Vrij: l'Inter è in pole, ma ci prova anche il Napoli

Il difensore olandese si svincolerà a giugno dalla Lazio. Il ds Giuntoli ha contattato i suoi procuratori, ma occhio alle big inglesi

corrieredellosport.it
02/20/2018 18:53
corrieredellosport.it

ROMA - Vorrebbe rimanere in Italia, Stefan de Vrij. Lo ha fatto capire ai suoi agenti, Kees Vos e Alex Kroes, titolari della Sports Entertainment Group, la società che gestisce diversi giocatori olandesi, tra cui i romanisti Strootman e Karsdorp. Si trova bene qui, in quella che ha in Roma la sua 'comfort zone', ma che a giugno lascerà per trasferirsi in un posto che per certi versi gliela possa ricordare. Da oggi, dopo le dichiarazioni di Tare prima della gara con il Verona e del giocatore su Instagram, si è aperta ufficialmente la stagione della caccia per uno dei difensori più ambiti sul mercato. Un difensore che a 26 anni è arrivato al punto di voler strappare il contratto della vita, quello per cui guadagnerà una cifra considerevole all'anno, che possibilmente superi il triplo di ciò che percepisce alla Lazio (1,3 milioni di euro a stagione). 

RINNOVO O NON RINNOVO - Nel mercato di gennaio il club più vicino a De Vrij è stato il Liverpool. I Reds, però, non hanno avuto la pazienza di aspettare la prossima stagione per prenderlo a parametro zero, ma hanno deciso di mettere tutto sul piatto già nella scorsa finestra di mercato spendendo una cifra blu per Virgil van Dijk (84 milioni). Un mese fa, però, De Vrij sembrava avesse deciso di rimanere a Roma e firmare per il rinnovo con la Lazio con clausola rescissoria relativamente bassa, ovvero di circa 25 milioni. Fino a una settimana fa, invece, non voleva parlare con nessuno. Poi qualcosa è successo ed ecco le dichiarazioni di Tare prima e dello stesso giocatore poi che hanno di fatto sancito l'addio al club di Lotito a fine stagione.


LE PRETENDENTI - I sondaggi sono subito partiti: Giuntoli, ds del Napoli, si è informato. Lo hanno fatto anche l'Inter (in pole position), lo Zenit San Pietroburgo, l'Atletico Madrid e timidamente anche il Barcellona e le altre big inglesi. Non lo ha fatto, invece, la Juve, che nel caso sbaraglierebbe subito la concorrenza per appeal e potenza economica rispetto alle altre contendenti di Serie A, campionato in cui l'olandese preferirebbe rimanere.


LA RICHIESTA - La richiesta degli agenti è questa: 5,8 milioni di euro di commissione, più uno stipendio al giocatore che parta da una base di 4 milioni più bonus a stagione. Per un pezzo pregiato a costo zero (o quasi), sono cifre ampiamente alla portata delle big d'Europa.

10maggio87 TV

Serie A 2016-17 - Napoli-Inter 3-0
Serie A 2015-16 - Napoli-Inter 2-1

Argomenti correlati