Milan, arriva Reina. Donnarumma al Psg

Lo spagnolo del Napoli convinto dal triennale, futuro a Milano da titolare: l'offerta che Raiola porterà a Mirabelli e Fassone sarà di almeno sessanta milioni

corrieredellosport.it
03/10/2018 08:15
corrieredellosport.it

ROMA - Pepe Reina, 35 anni, quasi certamente diventerà il portiere (titolare) del Milan a partire dal 1° luglio 2018. La trattativa dovrebbe già essere in fase avanzata, anche se manca la certificazione dell’ufficialità. Lo spagnolo, in scadenza di contratto con il Napoli, ha deciso di accettare l’importante offerta rossonera (contratto triennale da 3 milioni di euro), dopo che il suo attuale club gli aveva garantito al massimo un rinnovo annuale con un’eventuale opzione sulla seconda stagione. È chiaro che Reina non accetterebbe una situazione di comparsa, di “vice” o di chioccia...

ADDIO BIS. L’arrivo di Reina è destinato a rivoluzionare completamente le gerarchie dei numeri 1 rossoneri. Non solo Gigio Donnarumma ma anche il fratello Antonio sono destinati a congedarsi da Milanello. Agli ordini di Alfredo Magni, capo dei preparatori dei portieri rossoneri, resterà Marco Storari, destinato a diventare il vice-Reina, ma è annunciato anche il ritorno alla base di Alessandro Plizzari, che lunedì compirà 18 anni, dopo la stagione trascorsa alla Ternana. Mino Raiola (agente dei Donnarumma) dovrà presentarsi in sede con una proposta economica (cash) di almeno 60 milioni di euro: il Psg è pronto, avrebbe voluto Gigio già da questa stagione.

 

Argomenti correlati