Ghoulam tentato dalle big, il Napoli va su Grimaldo

È primavera e il mercato si accende. Il terzino del Benfica costa 30 milioni

corrieredellosport.it
03/26/2018 08:08
corrieredellosport.it

NAPOLI - Come prima, più di prima: anzi, come sempre, perché quando s’avvicina l’estate, al primo profumo di primavera, il mercato esplode. E paese che vai, usanze che trovi: praticamente identiche alle nostre. Il momento buono sta per arrivare, poi salterà il tappo e non ce ne sarà per nessuno: le voci diventeranno cori e si trasformeranno in echi e si resterà storditi da una “caciara” che non dipende da nessuno. 

C’È LA CLAUSOLA  - E’ il calcio, anche quello del Terzo Millennio, che rispetto a quello del passato (recente e remoto) ha una sua differenza: non c’è rinnovo contrattuale che tenga. Fauzi Ghoulam lo ha firmato il 5 dicembre scorso, quando ormai era già fermo per incidente da un mese, e sembrava che la manovra potesse escluderlo da questo “caos” calmo che s’è scatenato: neanche a pensarci, perché dall’Algeria è partito il passaparola che coinvolge, nell’ordine, il Psg, il Manchester United ed il Liverpool. Mica male. La clausola da trentacinque milioni concede un’apertura ed una speranza, al resto provvederanno la volontà del calciatore, la strategia del suo manager - Jorge Mendes, in materia un “fuoriclasse” - e le dinamiche imprevedibili della fiera dei sogni.

Argomenti correlati