L'agente di Jorginho: «Il suo futuro? Al Napoli o all'estero»

Il procuratore del centrocampista azzurro: «Dello United non so nulla, nessuno mi ha chiamato»

corrieredellosport.it
05/10/2018 11:58
corrieredellosport.it

NAPOLI -  "Abbiamo ancora 2 partite da giocare, vediamo come finirà il campionato del Napoli e poi penseremo a tutto il resto". Ospite di Radio Crc nella trasmissione "Si gonfia la rete", Joao Santos, procuratore di Jorginho, rimanda alle prossime settimane qualsiasi discussione sul futuro del suo assistito. "Allenatore e calciatori del Napoli tra cui Jorginho vengono accostati prima ad una squadra e poi all'altra, ma non c'è nulla di ufficiale. Mendes vorrebbe portare Jorginho allo United, ma non ne so nulla perché nessuno mi ha chiamato".


Santos ricorda che "è sempre al Napoli che spetta l'ultima parola circa il futuro di Jorginho che è legato al club da un contratto di altri 2 anni. Il futuro di Jorginho non è legato a quello di Sarri per cui se l'allenatore azzurro dovesse andare via, Jorginho continuerà nella sua strada. Il Barcellona? E' molto difficile perché il club spagnolo ha preso Arthur del Gremio che gioca nello stesso ruolo di Jorginho. Piste inglesi calde? Tutti chiedono informazioni, ma nessuno fa richieste ufficiali quindi non saprei dire quale pista sia più calda. Se andasse via da Napoli, posso dire che Jorginho pur non avendo nessuna clausola non giocherà in un'altra squadra italiana". (ha collaborato Italpress)

Argomenti correlati