Napoli-Chiesa, è assalto: offerti 50 milioni più Rog e... Fiorentina: altro no

De Laurentiis chiama Della Valle, Ancelotti si è mosso con il papà Enrico. Gli azzurri offrono cash più due contropartite (una è il croato, l'altra a scelta). Ma la dirigenza viola resiste

10maggio87.it
05/31/2018 08:52
10maggio87.it
NAPOLI - A Napoli è scattata l'operazione Federico Chiesa. Amore vecchio, pallino del presidente, obiettivo del nuovo corso Ancelotti: alla Fiorentina è arrivata una nuova proposta dopo la prima rifiutata da 40 milioni. Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha chiamato la famiglia Della Valle proponendo 50 milioni cash più due contropartite tecniche, di cui la prima è il centrocampista croato Rog, la seconda è a scelta.


PAPÀ ENRICO - Mobilitazione totale al Napoli per Chiesa, considerato ormai apertamente l'erede naturale di Callejon (il cui futuro è ancora un'incognita) sulla fascia destra. Oltre a De Laurentiis, si è mosso anche il nuovo tecnico Carlo Ancelotti che ha contattato il papà di Federico, Enrico, suo ex giocatore ai tempi del Parma. Un assalto in piena regola, che al momento non è ancora riuscito a creare una crepa nel bunker della Fiorentina. La dirigenza viola ha declinato l'offerta di De Laurentiis.

Argomenti correlati