Milik e Hysaj a parametro zero: la Roma pensa al doppio colpo

I due giocatori del Napoli non hanno accettato le proposte di rinnovo: a giugno saranno svincolati

corrieredellosport.it
12/27/2020 21:30
corrieredellosport.it

ROMA - Irrompe il mercato. Con l’inizio del nuovo anno se ne occuperà Tiago Pinto (che sta finendo la quarantena dopo essere risultato positivo al Covid), il general manager scelto da Friedkin in Portogallo. La Roma tiene comunque aperti due fronti sui quali lavora da mesi: Milik e Hysaj, i due giocatori del Napoli che non hanno accettato le proposto di rinnovo del contratto e a giugno saranno svincolati. Il polacco spinge per trovare una soluzione a gennaio per andare a giocare, c’è il rischio che perda la Nazionale in vista dell’Europeo se continua a restare fuori rosa. C’è stato qualche contatto in Inghilterra, ma non sarà facile trovare una soluzione che vada bene a De Laurentiis. La Roma lo aspetta a scadenza di contratto. Con Dzeko che si avvicina ai 35 anni il polacco rappresenta un’alternativa vantaggiosa.


FRECCIA A DESTRA - Stesso discorso per Hysaj, con il quale era stata già trovata un'intesa di massima con il suo agente per giugno, quando anche lui sarà svincolato. E’ il terzino destro che la Roma insegue da diverse stagioni, ha 26 anni. Tra l’albanese e il Napoli non sembrano esserci possibilità di accordo per il rinnovo del contratto, in scadenza a fine stagione, i contatti sonostati interrotti. Le richieste economiche del calciatore sono state considerate troppo elevate dal Napoli. L’addio a parametro zero a fine stagione è sempre più probabile e l’opzione Roma resta tra tutte la più gradita dal giocatore. Il suo procuratore Mario Giuffredi, che ha già Jordan Veretout nell’organico giallorosso, ha parlato spesso con i dirigenti giallorossi del terzino.

10maggio87 TV

2020-21 - Serie A - Napoli-Roma 4-0
2019-20 - Serie A - Napoli-Roma 2-1

Argomenti correlati