San Paolo, Champions a rischio: al Comune slitta l'approvazione del bilancio, solo l'8 agosto il bando per i lavori

E' una corsa contro il tempo per giocare la Champions al San Paolo. Il comune dovra' approvare prestissimo il bilancio preventivo.

tuttonapoli.net
08/03/2016 07:56
tuttonapoli.net
NAPOLI - E' una corsa contro il tempo per giocare la Champions al San Paolo. Il comune dovrà approvare prestissimo il bilancio preventivo 2016, in modo da far scattare la prima quota da 1mln di euro del dei 25 totali del finanziamento del credito sportivo per l'impianto di Fuorigrotta. L'edizione odierna de Il Mattino rivela che l'approvazione del bilancio può slittare all'8 agosto, da quel momento la Napoliservizi bandirà la gara per l'affidamento dei lavori: gli interventi più urgenti chiesti dall'Uefa sono i servizi igienici, il restyling dello spogliatoio ospite e l'impianto antincendio. La difficoltà è legata dal calendario Champions, anche se il Napoli dovesse iniziare la seconda gara fuori casa c'è il rischio di giocare a campo neutro, a Palermo. A novembre invece la seconda parte dei lavori.

Argomenti correlati