Champions League Napoli, Sarri: «Gabbiadini e Albiol da valutare»

Il tecnico alla vigilia del match con la Dinamo Kiev: «Manolo si allena soltanto da ieri con i compagni, ma sembra stia recuperando dall'infortunio, Raul ha già qualche allenamento nelle gambe»

corrieredellosport.it
11/22/2016 13:55
corrieredellosport.it

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - Besiktas-Benfica si giocherà prima (18,45) "ma non ci condizionerà, abbiamo il nostro obiettivo da seguire senza fare troppi calcoli. La partita decisiva, con grandi probabilità, sarà la prossima a Lisbona. Il sogno sarebbe chiudere il discorso qualificazione già al San Paolo". Così Maurizio Sarri alla vigilia del match con la Dinamo Kiev a Fuorigrotta.. 


GABBIADINI E ALBIOL - "Manolo sembra sia uscito dall'infortunio, ma è rientrato ieri in gruppo. Deciderò dopo gli ultimi due allenamenti, viene da due settimane di inattività. Albiol? Viene da un lungo periodo di inattività. Vediamo, a Udine non l'ho schierato perché aveva pochi allenamenti nelle gambe. Ora si allena già da qualche giorno con noi. Entrambi sono disponibili". 


IN RIPRESA - "Dal punto di vista del gioco non siamo mai 'morti' - ribatte Sarri a chi gli fa notare un Napoli in ripresa -. Abbiamo perso partite per errori individuali difficilmente preventivabili. I ragazzi sono stati bravi a non considerarsi sfortunati, ma hanno compreso di aver per aver sbagliato in alcune situazioni. L'assenza di Albiol? Importante, ma abbiamo preso gol grossolani a cui era difficile porre rimedio. La fase difensiva va sicuramente migliorata".


LA DINAMO KIEV - "Squadra forte, solida, l'ha dimostrato in questo girone: finora la Dinamo è stata sfortunata. E' una squadra forte e giovane, difficile da affrontare. A Lisbona ha perso 1-0, sbagliando un rigore nel finale. A Istanbul ha pareggiato con merito alla fine. Non dobbiamo sottovalutarla. Yarmolenko? Una ciliegina sulla torta importante, ma non c'è solo lui": la Dinamo sa esaltarsi in trasferta.


DIAWARA DAL 1'? - "Non dipende da lui, ma dalle scelte che farò a centrocampo per dare equilibrio. Diawara sarà preso in seria considerazione, sta facendo prestazioni di ottimo livello".

Argomenti correlati