Napoli-Dinamo Kiev, accoltellati due tifosi ucraini

Altri episodi di violenza dopo gli scontri di Siviglia. Sono stati aggrediti nella zona di corso Umberto nella tarda notte

corrieredellosport.it
11/23/2016 10:24
corrieredellosport.it

NAPOLI - È cominciata nel peggior dei modi la lunga vigilia di Napoli-Dinamo Kiev: è cominciata con due aggressioni, due feriti, due accoltellati, tifosi ucraini che passeggiavano in zona corso Umberto e che si sono ritrovati in ospedale. Due agguati, uno dietro l’altro, uno a distanza ravvicinata dall’altro, registrati sul tardissimo, ieri sera, con segnalazioni ricevute da Polizia e Carabinieri che adesso stanno indagando. Eppure c’è clima di normalità, in città, niente che inducesse a sospettare di rivalità spinte al punto di arrivare allo scontro: però questi sono due tristi, avvilenti, dolorosi campanelli d’allarme.

Argomenti correlati