Champions League, Premium 'oscura' ai tifosi gli ottavi di Juventus e Napoli 

Nessuna delle sfide di andata e ritorno contro Porto e Real Madrid sarà visibile in chiaro

corrieredellosport.it
01/25/2017 12:38
corrieredellosport.it

MILANO - Cresce l'irritazione dei tifosi di Napoli e Juventus dopo la scelta di Mediaset Premium di non trasmettere in chiaro alcuna delle partite delle due squadre italiane negli ottavi di Champions League, a differenza di quanto fatto finora per i gironi eliminatori, quando almeno una delle italiane era esclusa dal sistema 'pay'.

Una decisione commercialmente legittima, considerato l'investimento fatto dal Gruppo per assicurarsi l'esclusiva della competizione per questa stagione e quella successiva, ma che inevitabilmente crea malcontento soprattutto tra i sostenitori napoletani che da dicembre aspettano le storiche sfide col Real Madrid. Un doppio appuntamento che ha già scatenato la fantasia e la passione di una città intera, con i biglietti andati a ruba e con la gente in fila di notte: chi non è riuscito ad accaparrarsene uno potrà guardarla in tv ma solo se abbonato a Premium (il 15 febbraio la prima al 'Bernabeu' e il 7 marzo il ritorno). Stesso discorso per Porto-Juventus (il 22 febbraio andata a in Portogallo e 14 marzo il secondo round allo Stadium). Tutte le partite saranno poi visibili anche in live streaming su tutti i dispositivi abilitati tramite i servizi Premium Play e Premium Online.

10maggio87 TV

2016-17 - Champions League - Napoli-Real Madrid 1-3
2016-17 - Champions League - Real Madrid-Napoli 3-1
1987-88 - Coppa dei Campioni - Napoli-Real Madrid 1-1
1987-88 - Coppa dei Campioni - Real Madrid-Napoli 2-0

Argomenti correlati