Real Madrid, Bale: «I club più forti? Spagnoli, tedeschi e italiani»

Il campione gallese: «La Premier League è più competitiva ed è per questo che in  Champions League fanno fatica»

corrieredellosport.it
03/07/2017 09:53
corrieredellosport.it

NAPOLI - Gareth Bale sarà uno dei protagonisti della super sfida del San Paolo contro il Napoli per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Il campione gallese sa bene come si vince questa competizione visto che ha già alzato il trofeo per ben due volte e sempre con la maglia delle merengues. Il desiderio dell'ex stella del Tottenham è quello di poter portare a casa "la coppa dalle grandi orecchie" ancora una volta: «Siamo quelli che hanno vinto la Champions per più volte, addirittura 11. Ovviamente vogliamo vincere tutto, ma se dovessi scegliere un trofeo direi la Champions League. - la finale di quest'anno si giocherà a casa del gallese, a Cardiff, dove Bale ha già vinto la Supercoppa Europea - La prima vittoria è stata speciale, ma se dovessi arrivare in finale e trionfare quello sarebbe l'apice della mia carriera. Sarebbe un'emozione incredibile»


LIGA? MEGLIO LA PREMIER - «In ogni partita della Premier League devi essere al 100% per tutti i 90 minuti di partita o perderai. In Spagna contro l'ultima in classifica puoi tranquillamente giocare per solo un tempo e poi puoi alzare il piede. In Inghilterra se giochi solo 45 minuti non porterai a casa la vittoria. In Premier, in qualsiasi giornata, l'ultima in classifica può battere la prima, nella Liga non è così. In Spagna le prime sette sono veramente forti. La Premier, in generale, è più competitiva, ma i club più forti sono spagnoli, tedeschi e italiani»

Argomenti correlati