Napoli, Mertens: «Abbiamo dato tutto. Il 2-0? E' troppo poco»

L'attaccante belga: «Alla fine il risultato ci sta un po’ stretto, ma in ottica ritorno non è nemmeno male»

corrieredellosport.it
08/16/2017 21:41
corrieredellosport.it
NAPOLI - "Oggi era un match molto importante, lo abbiamo detto, la squadra ha giocato e ha dato tutto. Lo stadio pieno è bellissimo. Secondo me il 2-0 è troppo poco, non è male ma se rivediamo la partita credo sia troppo poco, anche se in ottica match di ritorno non è male". È un Dries Mertens non felice al 100% quello che, intervistato da Premium Sport, commenta 'a caldo' il successo del Napoli sul Nizza nel preliminare di Champions. "C'era molto spazio alla fine, avremo potuto fare di più per la squadra - dice ancora il belga, anche oggi a segno -. Sono rimasto qui perchè la squadra gioca un calcio molto bello e ci si possono togliere molte soddisfazioni. Qual è il mio vero ruolo? Io voglio giocare, e posso farlo con qualsiasi sistema. Nella nazionale del Belgio giochiamo con un modulo diverso, con due attaccanti dietro la prima punta".

Argomenti correlati