Youth League, Napoli-Manchester City 3-5: la qualificazione si complica

La Primavera perde ancora contro gli inglesi, stavolta in casa, nella quarta giornata della Champions League giovanile: di Esposito, Scarf e Zerbin le reti napoletane

corrieredellosport.it
11/01/2017 15:11
corrieredellosport.it

NAPOLI - Il Napoli Primavera rimedia la seconda sconfitta in due settimane in Youth League, la Champions League giovanile. Dopo il ko per 3-1 in Inghilterra, i giovani azzurri vengono ancora battuti dal Manchester City, autentica corazzata della competizione. Finisce 5-3 per gli inglesi, che nel primo tempo vanno avanti addirittura 5-0. 

Nel secondo tempo. reazione d'orgoglio della squadra di Beoni che segna tre gol con Esposito, Scarf e Zerbin e nei minuti finali cerca una clamorosa rimonta. Ora il discorso qualificazione si complica, anche se aiuta il pari tra Shakhtar e Feyenoord (1-1): la classifica del girone F vede il City in testa a 12 punti, gli olandesi a 5, il Napoli a 4, poi gli ucraini a un punto. Le prossime due partite del Napoli: Shakhtar in casa (21 novembre) e Feyenoord in Olanda (6 dicembre).

10maggio87 TV

2017-18 - Champions League - Napoli-Manchester City 2-4
2011-12 - Champions League - Napoli-Manchester City 2-1

Argomenti correlati