Mazzù: «Imiterò Ancelotti masticando il chewing-gum»

Il tecnico che domani sera affronterà il Napoli in Champions: “Ammiro il suo curriculum, ha un ottimo rapporto con tutti i suoi giocatori. La coppia Lozano-Mertens può fare un grande lavoro”

corrieredellosport.it
10/01/2019 15:11
corrieredellosport.it

GENK - “Cosa mi piace di Ancelotti? La sua esperienza, ha vinto molto e in ogni campionato. Mi piace molto anche il fatto che abbia sempre il chewing gum, domani farò lo stesso sperando di poter vincere. È un grande allenatore e ha un ottimo rapporto con tutti i suoi calciatori. Ammiro il suo curriculum”. Felice Mazzù presenta, in un modo piuttosto singolare, la sfida di Champions che domani vedrà impegnato il suo Genk contro il Napoli. L’esordio nella fase a gironi, dopo il 6-2 di Salisburgo, è da dimenticare: “Dobbiamo capire cosa abbiamo sbagliato e imparare dagli errori commessi - ha detto in conferenza stampa -Lozano? Un po’ lo conosco, l’ho visto al Mondiale, ha grande tecnica e velocità, può fare un gran lavoro in coppia con Mertens”.


KOULIBALY - Domani dobbiamo avere la convinzione di poter fare una grande partita. Giochiamo davanti al nostro pubblico e vogliamo fare bene provando a portare a casa alcuni punti. Qui a Genk ci sono tanti tifosi italiani”. Su Mertens e Koulibaly: “Dries è molto intelligente, può agire in ogni zona del campo, gioca con entrambi i piedi e segna anche di testa. Kalidou è uno dei più forti d’Europa, arriva dal Genk, sarà bello giocarci contro”.

Argomenti correlati