Napoli-Spartak Mosca, l’ultima volta di una squadra russa al San Paolo

Coppa Campioni, l’ultima volta al San Paolo

10maggio87.it
03/12/2015 11:15
10maggio87.it

NAPOLI - Era il 24 ottobre del 1990 quando il Napoli di Maradona, in un momento non propriamente faverovole a causa dei rapporti tesi con Ferlaino,reo di rifiutare continuamente le richieste di trasferimento di Dieguito, affrontava lo Spartak Mosca di Mostovoi e del giovane Igor Shalimov allo Stadio San Paolo di Napoli. A poche ore dal debutto nella nuova Champions League, trepidante è l’attesa di vedere i ragazzini di Napoli sventolare lo striscione simbolo della Champions nel cerchio del centrocampo dello Stadio che tante ne ha viste e che ora finalemente sarà teatro di grandi sfide. In onore di questo debutto stellare degli azzurri contro i “yellow submarine” del Villarreal, riportiamo le formazioni di quella serata, opaca a tal punto che i tifosi azzurri fischiarono i propri beniamini a fine gara. Due pali per parte e tanta delusione. Purtroppo il ritorno decreterà l’eliminazione dalla coppa ai calci di rigore, fatale sarà l’errore di Marco Baroni, Maradona entrò al 63′ al posto del giovane Gianfranco Zola, punito perchè arrivò in un secondo momento a Mosca con un jet privato per raggiungere i propri compagni di squadra già in fase d’allenamento pre-match.


Ecco il tabellino di quella gara:

TABELLINO – NAPOLI-SPARTAK MOSCA 0-0


Napoli: Galli, Ferrara, Francini, Crippa (71’Mauro), Alemao, Baroni, Venturin, De Napoli, Silenzi, Maradona, Incocciati (79’Zola). A disp.: Taglialatela, Corradini, Rizzardi. All.: A.Bigon.

Spartak Mosca: Cherchesov, Bazulev, Kulkov, Popov, Pozdnjakov, Karpin, Perepadenko, Shalimov, Shmarov, Mostovoj, Gradilenko. All.: Romancev

Arbitro: Schmidhuber (Germania)

Note: Spettatori 50mila. Paganti 46.603 per un incasso di 1.652.800.000 lire

Ecco il video della gara :

NAPOLI-SPARTAK MOSCA 0-0 (24 OTTOBRE 1990)

Argomenti correlati