Napoli, Hamsik avvisa il Dnipro: «Non ci arrendiamo»

Il tecnico: "Se avessimo vinto 4-0 nessuno avrebbe potuto dir nulla. Ci aspettavamo una squadra così"

corrieredellosport.it
05/08/2015 11:40
corrieredellosport.it
ROMA- «Se avessimo vinto 4 a 0 nessuno avrebbe potuto dir nulla. Ci aspettavamo una squadra così. Il Dnipro è ben organizzato, ha una difesa di qualità ma noi nella ripresa abbiamo cambiato marcia. Dopo il gol avremmo potuto farne altri». Così Marek Hamsik attraverso il suo sito ufficiale è tornato a parlare della sfida di Europa League pareggiata contro il Dnipro. «Non credo fosse difficile vederlo, - ha commentato il centrocampista riguardo l'episodio del gol del pareggio della squadra avversaria, viziato da un evidente fuorigioco - ma ormai non possiamo farci più nulla. Guardiamo avanti, ci aspetta ancora il ritorno. Ovviamente loro giocheranno in casa e saranno favoriti, ma noi abbiamo dimostrato la nostra forza e non ci arrendiamo».

Argomenti correlati