Sarri sorpassa di nuovo Guardiola: nessuno segna come il Napoli

Miglior attacco tra Europa League e Champions League, azzurri meglio anche del Bayern Monaco

corrieredellosport.it
11/06/2015 10:23
corrieredellosport.it

ROMA - Il paragone è forte, ma i numeri sono inequivocabili: il Napoli, in campo europeo, va più veloce di tutti, anche del Bayern Monaco di Guardiola. Competizione diversa, è vero, ma la macchina da gol di Sarri non ha eguali. Con la cinquina al Midtyjlland, il Napoli ha conquistato il passaggio del turno e il primo posto nel girone con due giornate d'anticipo. Gli azzurri hanno segnato 16 gol nelle quattro partite giocate in questa Europa League, subendone solo uno. Il Bayern, di gol ne ha fatti 13, con 3 al passivo. Un controsorpasso avvenuto proprio ieri sera, dopo che i tedeschi avevano superato gli azzurri con il 4-1 all'Arsenal. Meglio del Napoli, in fase difensiva, ha fatto solo il Real Madrid di Benitez. Già, quel gran "difensivista" del tecnico spagnolo, che in 4 partite non ha incassato neanche una rete e comanda il proprio girone di Champions davanti al Psg (un gol subito come il Napoli).


SAN PAOLO AMICO - Con le cinquine rifilate a Bruges e Midtyjlland, gli azzurri hanno raggiunto quota 15 gare interne nelle coppe europee senza sconfitte: 11 vittorie e 4 pareggi, con 39 gol fatti.


UOMINI DI COPPA - Al di là del ritorno al gol di Maggio, che non segnava dal gennaio 2013 (contro il Palermo), Sarri può disporre di due veri e propri bomber di coppa: Gabbiadini e Callejon. L'italiano ha segnato la sua seconda doppietta di fila in Europa Legue (primi gol al San Paolo in questa stagione), lo spagnolo, così come il suo collega di reparto, è capocannoniere della competizione con 4 gol, mentre in campionato non ha ancora fatto centro.


PRIMA GIOIA - A festeggiare, ieri, è stato anche Omar El Kaddouri. Il centrocampista marocchino ha segnato la sua prima rete in maglia azzurra. In coppa, quest'anno, aveva già fornito quattro assist vincenti per i compagni.


NUMERI CHE TRADISCONO - Quella di ieri è stato sì un tiro al bersaglio, ma il Napoli, questa stagione, aveva fatto anche meglio: se col Midtjylland gli azzurri hanno tentato 25 volte la conclusione, contro la Samp, in campionato, ci avevano provato ben 27 volte. Il risultato? Altro che 5-0, contro i blucerchiati fu Uno "sciagurato" 2-2.

10maggio87 TV

2011-12 - Champions League - Bayern Monaco-Napoli 3-2
2011-12 - Champions League - Napoli-Bayern Monaco 1-1

Argomenti correlati