Europa League, ecco tutte le qualificate: lunedi il sorteggio per Napoli, Lazio e Fiorentina

Alle ore 13 di lunedi prossimo l'urna di Nyon stabilira gli accoppiamenti per le tre italiane ai sedicesimi di finale. Per azzurri e biancocelesti rischio Valencia e Siviglia. Per i viola pericoli Manchester United e Bayer Leverkusen

corrieredellosport.it
12/10/2015 22:50
corrieredellosport.it

ROMA - Napoli, Lazio e Fiorentina volano ai sedicesimi di finale. Con l'ultima giornata di Europa League si completa il tabellone delle qualificate e dunque si può capire meglio quali saranno i pericoli per le tre squadre italiane che si sono qualificate alla seconda fase della competizione.


Azzurri e biancocelesti, intanto, vanno ai turni ad eliminazione diretta come prime nel girone mentre la Fiorentina, grazie alla vittoria per 1-0 contro il Belenenses accede ai sedicesimi come seconda nel girone. Considerando le "retrocesse" dalla Champions League nell'urna di Nyon, nel sorteggio del prossimo 14 dicembre (ore 13), avremo questa situazione:

PRIMA FASCIA - Napoli, Lazio, Basilea, Athletic Bilbao, Molde, Krasnodar, Rapid Vienna, Braga, Liverpool, Lokomotiv Mosca, Tottenham, Schalke


SECONDA FASCIA - Saint-Étienne, Fenerbahce, Sion, Borussia Dortmund, Villareal, Marsigia, Midtjylland, Fiorentina, Sporting Lisbona, Anderlecht, Sparta Praga, Augsburg.


LE "RETROCESSE" DALLA CHAMPIONS - Per quanto riguarda le retrocesse dalla Champions Shakhtar Donetsk, Valencia, Galatasaray e Siviglia vanno in seconda fascia mentre Bayer Leverkusen, Olympiakos, Manchester United e Porto nella prima urna con Napoli e Lazio.


I PERICOLI MAGGIORI - È ovvio che per le squadre di Sarri e Pioli il pericolo più grande è rappresentato dal Valencia ma non devono essere assolutamente sottovalutate Siviglia, detentore del trofeo, Borussia Dortmund, Sporting Lisbona e Fenerbahce. Occhio anche agli ucraini dello Shakhtar Donetsk. Per quanto riguarda la formazione di Sousa, invece, Manchester United, Tottenham e Liverpool fanno paura ma assolutamente da evitare è il Bayer Leverkusen, eliminato proprio dalla Roma.


PROCEDURA DEL SORTEGGIO - Riepiloghiamo dunque tutto quello che avverrà il prossimo 14 dicembre quando l'urna stabilirà il destino di Napoli, Lazio e Fiorentina:

  • Ci saranno due fasce per il sorteggio dei sedicesimi: le 12 vincitrici dei gironi e le quattro migliori terze della fase a gironi di UEFA Champions League saranno teste di serie.
  • Le 12 vincitrici dei gironi e le quattro migliori terze della fase a gironi di UEFA Champions League verranno sorteggiate contro le 12 seconde classificate della fase a gironi e le restanti terze classificate di UEFA Champions League.
  • Le squadre non potranno affrontare club già sfidati nel proprio girone e nemmeno club della stessa federazione.
  • Le partite si giocheranno il 18 e 25 febbraio.
  • Il sorteggio degli ottavi si svolgerà separatamente, al termine dei sedicesimi di finale.


VERSO LA FINALE - Infine ecco i vari turni che le squadre italiane, ma anche tutte le altre, dovranno affrontare sperando di arrivare alla finalissima di Basilea in programma il prossimo 18 maggio al St. Jakob-Park.

  • Ottavi di finale: sorteggio 26 febbraio (da confermare), partite 10 e 17 marzo
  • Quarti di finale: sorteggio 18 marzo, partite 7 e 14 aprile
  • Semifinali: sorteggio 15 aprile, partite 28 aprile e 5 maggio
  • Finale: 20.45 (CET), mercoledì 18 maggio, St. Jakob-Park, Basilea

Argomenti correlati