Europa League, Hamsik: Sfortuna? Non solo

Il capitano azzurro dopo l'eliminazione ad opera del Villarreal: Brucia, ma ora possiamo concentrarci solo sul campionato

corrieredellosport.it
02/25/2016 22:59
corrieredellosport.it

NAPOLI - "Un pizzico di sfortuna? Mica tanto. Abbiamo preso gol da uno che voleva crossare...". Marek Hamsik non usa mezzi termini per il pari (1-1) con il Villarreal che ha qualificato agli ottavi di finale di Europa League la squadra spagnola (and. 1-0). Il capitano azzurro commenta così a caldo l'eliminazione ai microfoni di Sky Sport. "Dovevamo fare 2 gol e dopo non era facile dopo il loro gol del pareggio. L'eliminazione brucia, perché questa è una squadra che poteva lottare su tutti i fronti, avevamo fatto una grande partita. Usciamo a testa alta, ma ora ci concentriamo solo sul campionato. Sfortuna? Non solo, ma c'è da dire che dopo il Carpi abbiamo affrontato solo grandi squadre in 14 giorni". 


PERIODO NO - "Dobbiamo lasciarci questo periodo negativo alle spalle, magari con un risultato positivo a Firenze - dice invece Mirko Valdifiori -. Sull'1-0 non ci siamo accontentati, abbiamo attaccato senza riuscire a segnare. Il Villarreal nel secondo tempo non ha avuto grandi occasioni, a parte quel cross di Rukavina salvato da Reina. Di positivo prendiamo la prestazione e la consapevolezza di essere una squadra forte". 

Argomenti correlati