Euro 2016, Hamsik: «Napoli è la mia seconda casa»

Il capitano della Slovacchia: «Ci gioco da nove anni e sono felice»

corrieredellosport.it
06/20/2016 12:36
corrieredellosport.it

NAPOLI - Con la sfida Inghilterra-Slovacchia alle porte il quotidiano britannico The Guardian celebra la stella Marek Hamsik, con un lungo articolo e un'intervista esclusiva. Il centrocampista parla anche del suo Napoli: «Ci gioco da 9 anni - dice Hamsik - è la mia secondo casa e sono felice di essere lì.

Si è parlato molto di un mio trasferimento, ma io ho un contratto con il Napoli». Su una possibile esperienza in Premier League: «In passato ci sono state tante voci su un mio approdo in Premier League, ma posso dire di non aver mai ricevuto nessuna offerta concreta dall’Inghilterra». Il ct della sua Nazionale Kozak, nei giorni scorsi aveva detto in conferenza stampa che Hamsik meritava "un club migliore".


NAZIONALE - Capitolo Nazionale. «Da quando ho iniziato a giocare con la Nazionale ho sempre cercato di dare il massimo. Ho sempre fatto di tutto per i nostri colori. Per me è un onore indossare questa maglia con la doppia croce sul petto. Naturalmente sono consapevole che le mie prestazioni non sempre sono state perfette.

Però negli ultimi due anni ho collezionato più successi con la Nazionale, così come con il Napoli. Penso che i tifosi siano più soddisfatti del mio gioco adesso».

Argomenti correlati