Paolo Cannavaro ai tifosi del Napoli: «Il saluto che ho sempre desiderato!»

Il difensore del Sassuolo ringrazia commosso i suoi ex tifosi: «Via da Napoli in una fredda notte di gennaio, nessuna mi toglierà dal cuore questa nottata»

corrieredellosport.it
11/29/2016 17:50
corrieredellosport.it

ROMA - Un video e poche parole, così Paolo Cannavaro ha voluto ringraziare i tifosi del Napoli per il tributo che gli hanno riservato per il suo ritorno al San Paolo. I suoi vecchi fan lo hanno accolto a braccia aperte ribadendo l'affetto che ha sempre caratterizzato il loro rapporto. «Che dire...ho ricevuto il saluto che ho sempre desiderato!!!ieri è' stata una giornata troppo importante per me,sono andato via da napoli in una notte fredda di gennaio e non avevo avuto la possibilità di salutare ed essere salutato come desideravo,e forse con un po' di presunzione dico anche come meritavo....L ultima volta che avevo giocato al San Paolo i muscoli non hanno retto e quindi non ho avuto la possibilità nemmeno quella volta di poter salutare...ma ieri,si ieri è' accaduto e nessuno mi toglierà mai dal cuore questa serata....lo sport dovrebbe essere semplicemente questo,calore passione e gioia. Credo di non aver mancato di rispetto a nessuno dei componenti del Sassuolo,ne alla società ne alla squadra ne ai TIFOSI che da quando sono qua mi hanno adottato e coccolato da subito,e sono i primi ad essere contenti di ciò che mi hanno riservato ieri a casa mia!!!ed allora con La parola più semplice da usare ma che nel mondo di oggi sembra un optional dico: GRAZIE A TUTTI».

Argomenti correlati