De Bruyne a Napoli dal "console" Mertens

L'attaccante del Manchester City, in compagnia della fidanzata, a cena con l'asso belga autore di 7 gol in 7 giorni

corrieredellosport.it
12/21/2016 09:20
corrieredellosport.it

NAPOLI - Dries Mertens console di Napoli. Quel biondino lì, a cena con l'attaccante di Sarri, è Kevin de Bruyne. Sì, proprio Kevin de Bruyne, il fuoriclasse belga del Manchester City di Guardiola, l'uomo da 75 milioni di euro. Tanto è stato versato dai Citizens nelle casse del Wolfsburg, che solo pochi mesi prima lo aveva pagato 45 milioni dal Chelsea. Non prendiamoci giro in però, l'arrivo di de Bruyne a Napoli è difficilmente realizzabile, sia per il costo del cartellino, sia per l'ingaggio percepito dall'esterno classe '91 (circa 8 milioni a stagione). La sua presenza, con la fidanzata Michele Lacroix, estasiata dalla vista di Capri e del Golfo, è la classica visita di cortesia ai coniugi Mertens. Visita (e cena in un ristorante di Posillipo) immortalata dalla signora Mertens (Kat Kerkhofs) su Instagram.

MAL DI GOL - I giocatori del City hanno avuto dei giorni di permesso da Guardiola: torneranno in campo il 28 dicembre in casa dell'Hull City. De Bruyne non se la passa bene dal punti di vista realizzativo: è sì il re degli assist in Premier (9), ma di gol ne ha segnati solo 2. Un'iniezione di Mertens (7 gol in 7 giorni) non può che fargli bene.

 

Argomenti correlati