Napoli-Insigne, De Magistris "brucia" De Laurentiis: «Felici del rinnovo»

L'annuncio doveva arrivare domani nella conferenza stampa con ADL e il giocatore, ma ha parlato prima il sindaco: «È un segnale di amore per la squadra e per la città»

corrieredellosport.it
04/21/2017 21:07
corrieredellosport.it

ROMA - "Siamo contenti per il rinnovo di Insigne col Napoli" così il sindaco Luigi De Magistris ha 'bruciato' il presidente Aurelio De Laurentiis, che domani in conferenza stampa annuncerà il prolungamento del contratto (fino al 2022) dell'attaccante napoletano. Le dichiarazioni del primo cittadino di Napoli sono arrivate a Fuori dal Comune, trasmissione in onda Radio Kiss Kiss Napoli.


MARADONA E SCUDETTO - "È bello che si leghi a vita al Napoli, è un segnale di amore per la squadra e per la città. L'augurio è che si possa realizzare una grande squadra per la prossima stagione", ha detto ancora De Magistris. Poi il sindaco ha aggiunto: "Speriamo che questo filotto di vittorie continui. Maradona? Stiamo lavorando anche col Napoli per portarlo a Napoli per le celebrazioni del 30esimo anniversario del primo scudetto".

Argomenti correlati