Bournemouth-Napoli 2-2: a segno Mertens e Zielinski

La squadra di Sarri domina nel primo tempo, poi arriva il calo nella ripresa

corrieredellosport.it
08/06/2017 21:29
corrieredellosport.it

BOURNEMOUTH - Domina il primo tempo creando almeno sette occasioni da gol, passa in vantaggio, si fa rimontare e alla fine pareggia. E' un Napoli bellissimo a tratti, ma anche pasticcione e un po' confuso, quello che chiude 2-2 l'amichevole di Londra contro il Bournemouth. Sono tante le indicazioni per Sarri in questa tappa di avvicinamento dei partenopei al doppio impegno Champions League (16 agosto al San Paolo contro il Nizza) e campionato (19 agosto a Verona contro l'Hellas). Molto bene l'asse Mertens-Insigne, mentre il tecnico sicuramente dovrà lavorare sulla concentrazione difensiva e sulla tenuta fisica della squadra, apparse in calo nel secondo tempo.


Il solito Napoli. Bello a tratti, ma anche sprecone. Contro il Bournemouth nell'ultima amichevole estiva lontano dal San Paolo gli azzurri non vanno oltre il 2-2 maturato al termine di 90' nei quali forse avrebbero potuto portare a casa qualcosa di più.


Mertens apre nel primo tempo mettendoci il corpo sulla conclusione di Insigne dal limite dell'area. Sembra che da lì possa venir fuori una goleada perché il Napoli è in possesso del gioco, ma niente.


Nella ripresa i padroni di casa pareggiano con Afobe e addirittura vanno avanti con Francis. Il capitano del Bournemouth approfitta di un pallone perso da Zielinski per superare Rafael e fare 2-1. Il polacco si fa perdonare nel finale quando sigilla il punteggio sul 2-2 con un destro chirurgico che parte dal limite dell'area e finisce nell'angolino basso della porta avversaria. 


BOURNEMOUTH (4-4-1-1): Begovic (1’ st Boruc); Francis, S. Cook (3’ st Simpson), Mings, Daniels; Ibe, Gosling, L. Cook, Gradel; King (41’ st Ndjoli).; Afobe (26’ st Mahoney). A disposizione: Butcher, Holmes, Worthington, Harfield, Dobre. All. Howe.

NAPOLI (4-3-3): Reina (26’ st Rafael); Hysaj, Albiol (36’ st Maksimovic), Koulibaly (26’ st Chiriches), Ghoulam (36’ st Mario Rui); Allan (15’ st Rog), Jorginho (36’ st Diawara), Hamsik (26’ st Zielinski); Callejon (33’ st Giaccherini), Mertens (26’ st Milik), Insigne (44’ st Pavoletti). A disposizione: Sepe, Maggio, Ounas, Tonelli. All. Sarri.

ARBITRO: Stewart Atwell (Inghilterra).

RETI: 30’ pt Mertens; 7’ st Afobe, 31’ st Francis, 38’ st Zielinski.

NOTE: ammoniti: Koulibaly e Jorginho. 

Argomenti correlati