Pizza napoletana patrimonio dell'Unesco, De Laurentiis esulta: «Unica e irraggiungibile»

L'arte dei pizzaioli è stata ufficialmente riconosciuta dall'organizzazione dell'Onu: «Felice per tutto il mondo napoletano che ha saputo inventare la rappresentazione più perfetta di se stesso»

corrieredellosport.it
12/08/2017 13:24
corrieredellosport.it

NAPOLI - La pizza napoletana è stata ufficialmente riconosciuta come patrimonio dell'umanità. La decisione è arrivata ieri dal consiglio dell'Unesco con voto unanime e oggi il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha voluto esternare la sua gioia con un tris di tweet: «Evviva e auguri alla pizza. Quanta compagnia e allegria ha stimolato questa deliziosa e unica pietanza. Si è adoperata in 1000 modi per essere simpatica e accessibile a tutti. Da cultore del cinema, dopo averla celebrata nell’Oro di Napoli, ho pensato di regalare al mondo intero un elogio della pizza realizzando un documentario dal titolo “La pizza, il cuore di Napoli”, che abbiamo presentato a Washington due settimane fa. Oggi che è diventata patrimonio dell’Unesco, questo mi gratifica e mi rende felice per tutto il mondo napoletano che ha saputo inventare la rappresentazione più perfetta di se stesso con un simbolo unico e irraggiungibile».

 

Argomenti correlati