Napoli, De Laurentiis: «I primi si vedono alla fine»

Il presidente del Napoli alla conferenza stampa di presentazione del film "Super Vacanze di Natale": «Sotto l'albero quest'anno c'è meno cinema e più calcio e da imprenditore non posso essere contento»

corrieredellosport.it
12/12/2017 13:38
corrieredellosport.it

ROMA - «Essere primi è importante, ma i primi si vedono alla fine e non all'inizio. Sotto l'albero quest'anno c'è meno cinema e più calcio e io, da imprenditore, non posso essere contento per questo: il calcio sottrae spettatori al cinema». Così il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, a margine della conferenza stampa di presentazione del nuovo film della Filmauro "Super Vacanze di Natale", proiettato per la stampa oggi al cinema Savoy a Roma, a chi gli chiedeva che cosa si aspetta dalla sua squadra data la seconda posizione in classifica.


Neanche durante la presentazione dell'ultimo film di Natale il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha potuto dimenticare il suo ruolo sportivo. A margine della conferenza stampa di presentazione di "Super Vacanze di Natale", presso il cinema Savoy a Roma, infatti, alcuni tifosi giallorossi hanno notato De Laurentiis all'interno del cinema a fare una intervista e gli hanno urlato: "Aurè, forza Roma!". "Lo vorrebbe inseguire?", gli li hanno chiesto scherzando i giornalisti e il presidente del Napoli ha risposto: "Ma no, anche perché, per il momento, sono loro che inseguono noi".

Argomenti correlati