Ronaldo: «Scudetto? Vorrei lo vincesse il Napoli»

L'ex attaccante dell'Inter: «Icardi? Tutti sognano il Real Madrid»

corrieredellosport.it
02/08/2018 10:02
corrieredellosport.it

MILANO - "Napoli-Juve di oggi è un po' come Real-Barcellona dei miei ultimi anni nella Liga: un duello qualche gradino sopra le altre. Non so come finirà, ma so come spero finisca: dopo tutto questo dominio della Juve mi piacerebbe che toccasse al Napoli, è un po' di anni che si avvicina, anche se da tifoso dell'Inter preferirei dire Inter. Massimo rispetto per la Juve e i suoi tifosi ma, se per una volta, e magari per un po', lo scudetto andasse a una squadra che non sia la Juve credo sarebbe una bella cosa per il campionato italiano". A dirlo Ronaldo, che dice la sua a Sky Sport sull'affascinante corsa per lo scudetto.


IL MOMENTO DELL'INTER - L'ex fuoriclasse brasiliano continua a essere tifoso dell'Inter, una squadra che sta attraversando un periodo difficile. "Non si può mettere in discussione tutto, sono contrario all'idea di cambiare allenatore e giocatori quando si attraversa un momento difficile. Bisogna credere nel progetto e sperare che vada bene, alla fine si prendono le decisioni", sottolinea Ronaldo. "Icardi? Direi che lui sta bene all'Inter, sicuramente tutti gli altri club lo vogliono prendere e il Real è un sogno per tutti, non so per lui", conclude. (in collaborazione con Italpress)

Argomenti correlati